Xiaomi ci presenta la versione più maneggevole del suo top gamma, oltre che “più economica”. Stiamo parlando dello Xiaomi Mi 9 SE , acquistabile tramite Amazon in versione italiana. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta!

Confezione e Accessori Xiaomi Mi 9 SE

xiaomi mi se accessori

La confezione si presenta pulita e con una dotazione abbastanza ricca, infatti all’interno troviamo un alimentatore che può erogare 12V e 1.5A, un adattatore da USB-c a jack audio 3,5 mm, un cavo USB/USB-C e una cover in silicone scura e semitrasparente.

Qualità costruttiva, Manegevolezza e Display

xiaomi mi se materiali

Il display di questo dispositivo è particolarmente piacevole da utilizzare, con una dimensione di 5,97″ con tecnologia Amoled e risoluzione 1080 x 2340 pixel ( FullHD+). Il pannello ha colori brillanti, non ha curvature sui bordi e presenta una buona leggibilità anche all’aperto, anche se non è ai livelli di smarthone top con funzioni apposite tipo il Samsung Galaxy S10 o i concorrenti della stessa fascia. Il display dello Xiaomi Mi 9 SE è chiaramente borderless con un piccolo notch a goccia nella parte superiore che integra anche la fotocamera frontale. Il display mantiene il supporto alla tecnologia HDR, inoltre la regolazione automatica della luminosità varia sempre molto rapidamente. Presente la tecnologia always-on display, veramente curato nell’estetica ma che purtroppo non permette di segnalare anche le notifiche ricevute.

xiaomi mi se fotocamera recensione

Questo Xiaomi Mi 9 SE in mano risulta piccolo e compatto, anche se il display non è proprio piccolissimo. La qualità costruttiva colpisce subito positivamente, il dispositivo presenta una cornice in metallo e posteriormente è composto da una lastra di vetro lucida veramente piacevole sia alla vista che al tatto. Il design complessivo è veramente elegante e pulito, chiaramente ispirato al suo fratello maggiore Xiaomi Mi 9. Il peso dello smartphone è di 155 grammi, purtroppo non è presente nessuna certificazione per la resistenza a polvere/acqua, ma è possibile attivare il display quando lo smartphone viene sollevato o con il doppio tap. La fotocamera come tutti gli smartphone di ultima generazione è leggermente sporgente, nulla di impossibile da risolvere con l’utilizzo di una cover.

Dotazione Hardware Xiaomi Mi 9 SE

xiaomi mi se sblocco con impronta

Lo Xiaomi Mi 9 SE presenta una dotazione hardware interessante, con una CPU Snapdragon 712 OctaCore , una GPU Adreno 616. Per la memoria si parla di due tagli da 128/64 GB con tecnologia UFS 2.1 senza possibilità di espansione, un quantitativo veramente valido di RAM, 6 GB tecnologia LPDDR4X. Connettività completa e compatibile con le nostre reti, LTE fino a 800 Mbps, Bluetooth 5.0, NFC e WI-FI ac a doppia banda. Come avrete capito dagli accessori della confezione non è presente sullo Xiaomi Mi 9 SE un jack audio da 3,5 mm, ma il dispositivo può ospitare 2 nanoSim contemporaneamente. In dotazione troviamo anche la porta infrarossi, lettore di impronte sotto il display con tecnologia “ottica” (tecnologia non eccessivamente veloce e precisa). Presente il riconoscimento del volto con tecnologia 2D, rapidissimo ma meno sicuro. L’audio è mono, con un volume abbastanza elevato e con una qualità superiore alla media.

Autonomia e Batteria

Di solito Xiaomi ci ha abituati a dispositivi con batterie molto capienti. Anche in questo caso non ci delude. Nonostante la batteria montata sia da soli 3070 mAh, lo smartphone riesce ad accompagnarci per tutta la giornata anche con un utilizzo intenso e stressante. Sicuramente non è un battery-phone che arriva a 2/3 giorni di utilizzo ma vista la dimensione della batteria, Xiaomi merita un plauso per il risultato ottenuto. Niente ricarica wireless purtroppo, ma è presente la ricarica rapida a 18W .


Fotocamera Xiaomi MI 9 SE

Xiaomi Mi 9 SE presenta 3 fotocamera posteriori, la principale da 48 Megapixel ƒ/1.8 (la stessa del Mi 9), una da 13 Megapixel ƒ/2.4 con ottica ultra-grandangolare e una da 8 Megapixel ƒ/2.4 zoom 2x .Certamente la qualità fotografica non arriva ai livelli degli smartphone di fascia top, ma il dispositivo si difende molto bene, sopratutto considerando che appartiene alla fascia media. L’HDR automatico lavora in modo efficace e grazie alla fotocamera si riescono a realizzare scatti di qualità molto buona. Possibile inoltre scattare con la funzione “ritratto” e in risoluzione piena a 12 Megapixel. I video possono essere registrati fino al 4K o a 60fps in FullHD. La fotocamera frontale è da 20 Megapixel con ƒ/2.0, è possibile scattare in modalità ritratto anche con la camera frontale. Purtroppo le fotocamere non dispongono della stabilizzazione ottica, presente invece quella digitale.

recensione fotocamera xiaomi mi 9 se

Software Xiaomi Mi 9 SE

xiaomi mi9 se recensione

Xiaomi Mi 9 SE, da noi acquistabile con a bordo la variante Global del software, la stessa versione presente su tutti i dispositivi Xiaomi prodotti per il nostro paese. Mi 9 SE arriva con Android 9 con personalizzazione proprietaria MIUI 10.2, con Playstore preinstallato e funzionante e lingua italiana. Non segnaliamo problemi di utilizzo con le notifiche . Il sistema operativo risulta molto completo, offre un secondo spazio di lavoro oltre che la possibilità di clonare le app. Gestures di navigazione presenti tra le migliori nel panorama android e la modalità scura. Il sistema risulta sempre veloce e reattivo, pronto a qualsiasi operazione da noi richiesta.

Prezzo

Lo smartphone è acquistabile tramite Amazon al prezzo di 349,00 € la variante da 64 GB e a circa e a circa 363,00 € la versione da 128 GB (al momento della scrittura dell’articolo). Noi consigliamo se interessati all’acquisto, data la poca differenza di acquistare lo Xiaomi Mi 9 SE da 128 GB.

Offerte Xiaomi mi 9 SE

Potrebbero interessarti anche:
-Samsung Galaxy S10, Samsung presenta la sua offerta Top per il 2019!
-Google I/O 2019 Cosa ci aspettiamo da quest’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here