Sei in cerca di una nuova offerta telefonica ma non sai con che operatore andare? Ad oggi ci sono tantissime compagnie telefoniche e non solo i soliti operatori Vodafone, Tim e Wind Tre.

Oggi parlero degli operatori virtuali (MVNO) e di Iliad che, contrariamente a quanto si pensa, non è un operatore virtuale.

Innanzitutto, che cos’è un operatore virtuale? Nelle telecomunicazioni un operatore virtuale di rete mobile, in inglese Mobile Virtual Network Operator (MVNO), è una società che fornisce servizi di telefonia mobile senza possedere alcuna licenza per il relativo spettro radio. Ciò significa che si devono appoggiare alle infrastruttura di un operatore mobile reale. (Per sapere di più Wikipedia).

Tra gli operatori virtuali più famose (nel nostro paese) troviamo ho., PosteMobile, Fastweb mobile e kena. Iniziamo a parlare più nel dettaglio delle loro offerte, della loro copertura e tutto ciò che c’è da sapere prima di cambiare offerta telefonica.

Indice

ho.

operatore ho. mobile
operatore ho. mobile

ho.mobile, è un servizio di telefonia mobile offerto da VEI S.r.l. (Vodafone Enabler Italia S.r.l.). Si tratta dell’operatore low-cost di Vodafone Italia. Appogiandosi alla rete più diffusa in Italia potete stare certi che questo operatore virtuale ha una copertura eccellente.

Attualmente ho. ha un offerta molto interessante visto che offre:

  • 50GB di internet 4G (limitati a 30Mbps in download e upload)
  • minuti illimitati verso tutti
  • sms illimitati verso tutti

Tutto ciò lo potete trovare a 6,99€, 8,99€ o 12,99€ in base all’operatore da cui provieni.

La paura più grande con questo operatore è che è di propieta vodafone, operatore famoso per gli aumenti improvvisi della tariffa telefonica. Un altro punto debole è il 4G limitato che comperterà necessariamente un cambio di offerta in un futuro non troppo lontano.

In compenso ho. mobile ha un ottima assistenza clienti e dichiara di non avere costi nascosti. Un ottimo operatore ad un costo contenuto.

PosteMobile

Poste mobile
Poste mobile

PosteMobile è l’operatore virtuale di telefonia cellulare del Gruppo Poste Italiane. Questo operatore virtuale utilizza l’infrastruttura Wind Tre per portare il loro servizio ai clienti. Quindi dove prende Wind e Tre, prende anche la sim delle Poste.

Loro offro un paio di piani tariffari, ma qui parlero solo di CREAMI RELAX 100 che offre:

  • 80GB al mese, che dopo un anno diventano 100GB
  • chiamate illimitate
  • sms illimitate

tutto ciò al costo di 10€ per i primi 3 rinnovi, 9€ dal 4° al 6° mese e 8€ dal settimo mese in poi.

La navigazione è in 4G fino a 150Mbps, molto più rispetto a ho. Il punto debole di questo operatore è che si ha a che fare con le poste italiane che, come ben sai, non è sempre il massimo dell’efficenza. Tutto sommato è un buon operatore virtuale che potrebbe essere interessante soprattuto se utilizzi anche gli altri servizzi delle poste come le loro carte di credito e prepagate.

Fastweb mobile

operatore fastweb mobile
operatore fastweb mobile

La sim di Fastweb si appoggia alla rete Tim senza limiti di velocità. Questo operatore virtuale è talmente sicuro delle velocità di navigazioni che otterrai con loro che offorono una prova gratuita della loro sim, regalandoti il primo mese quando fai il passaggio. Non essendoci vincoli di durata puoi disdire subito dopo il mese gratuito se non sei soddisfatto. Una cosa molto interessante è che le loro offerte sono valide anche per chi è già cliente, cosa che altri operatori non fanno. Le offerte di Fastweb sono:

Offerta 1

1000 minuti verso tutti.
30 GB internet 4G con WOW FI illimitato

GRATIS il primo mese poi 7,95€ /mese

Offerta 2

minuti ILLIMITATI verso tutti.
30 GB internet 4G con WOW FI illimitato

GRATIS il primo mese poi 9,95€ /mese

WOW FI è la rete Wi-Fi di Fastweb con più di un milione di punti di accesso. Quindi oltre ai 30GB hai praticamente wifi infinito, sopratutto nelle citta.

Kena mobile

operatore kena mobile
operatore kena mobile

Come ho., Kena mobile è un alternativa low-cost ti un operatore più grande, in questo caso di Tim.

Kena offre la stessa offerta di ho., quindi:

  • 50GB di internet 4G (limitati a 30Mbps in download e upload)
  • minuti illimitati verso tutti
  • sms illimitati verso tutti

Tutto ciò lo potete trovare a 6,99€, 8,99€ o 12,99€ in base all’operatore da cui provieni.

Sfruttando la rete TIM, che è il secondo operatore d’Italia, ha una copertura eccezionale ma, putroppo, è limitato in download. Anche se limitato puoi stare tranquillo che a puoi navigare, vedere video e giocare online senza problemi.

Iliad

iliad
iliad

Iliad è il quarto operatore mobile reale presente sul territorio italiano. Nel 2016 la Commissione europea ha permesso al nuovo operatore di usare la rete della joint venture Wind Tre per offrire ai clienti servizi mobili a livello nazionale fino a quando non abbia costituito la propria rete.

Il primi mesi di Iliad sono stati difficili, e non sono riusciti a offrire un servizione nemmeno lontanamente alla pari degli altri operatori, ma non è più cosi! Attualmente Iliad offre due promozioni, una poco rilevante, l’altra molto interessante:

Voce

  • Minuti e SMS ILLIMITATI in Italia ed Europa
  • 40MB in 4G/4G+ più 40MB dedicati in Europa

Al costo di 4,99€ per sempre

Giga 50

  • Minuti e SMS ILLIMITATI in Italia ed Europa
  • Minuti illimitati verso oltre 60 destinazioni (tra cui Canada e USA)
  • 50GB in 4G/4G+ più 4GB dedicati in Europa

Al costo di 7,99€ per sempre

Come potete vedere la prima offerta non è molto adatta al giorno d’oggi visto che ha pochissimo internet. La secondo offerta invece è molto interessante. Da notare la dicitura “Per sempre”, Iliad ha reso la trasparenza un suo punto di forza, differentemente da altri operatori che omettono e camuffano le clausole di contratto.

Conlusione

In conclusione possiamo dire che i due operatori Low-Cost, ho. e kena, sono da evitare se si punta a cambiare e non pensarci più per tanto tempo. Il fatto che hanno internet limitato è un vero peccato visto che altri operatori virtuali, che si appoggiano alla stessa rete, non sono limitati (pensate a fastweb che usa l’infrastruttura TIM).

Per gli altri tre operatori citati ci sono delle belle offerte da tenere in cosiderazione. Ognuna ha i suoi punti forti e i suoi punti deboli. Il punto debole maggiore degli operatori virtuali è che difficilmente hanno uno store a cui puoi chiedere assistenza. Per decidere che operatore scegliere conviene sempre che ti informi bene se prende nella tua zona. Spesso puoi trovare informazione sulla copertura proprio sul sito ufficiale dell’operatore.

Ti potrebbe interessare anche:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here