Anche tu sei fra le persone che hanno riscontrato problemi nell’aggiornare Whatsapp? Ti ha dato un messaggio di Errore? Hai forse paura di perdere qualche messaggio importate? Non ti preoccupare, con questa semplice guida vedremo insieme le principali difficolta riscotrate al mancato aggiornamento di Whatsapp e la loro risoluzione.

Come aggiornare WhatsApp su Android

Iniziamo dal caso piú semplice: l’aggiornamento tramite il Play Store.
Per aggiornare le vostre applicazioni Android, nel caso non avvenisse automaticamente, vai nel menu Impostazioni > Le mie app e i miei giochi del Play Store e qui, se ci sono applicazioni che necessitano aggiornamenti, potrai pigiare sul tasto Aggiorna tutto.

In alternativa, se non si vogliono aggiornare tutte le App, puoi ricercare l’applicazione che vuoi aggiornare nel Play Store (nel nostro caso Whatsapp), selezionarla e pigiare su “Aggiorna“.
Ma se sei qui , molto probabilmente, questa procedura non ha funzionato per te. Allora quali sono le cause e quali sono le soluzioni? Scopriamoli insieme.

Cancellare la cache

In molti casi, i problemi che rendono impossibile l’aggiornamento delle applicazioni per Android sono riconducibili a servizi di sistema come Google Play Services oppure all’applicazione stessa. Per risolvere il problema dovrai cancellare la cache (Tranquillo, non stai cancellando niente di importate!) cosi da far tornare le App nel loro stato iniziale (senza che vengono cancellati i tuoi messaggi). Questi sono i passaggi che dovrai svolgere:

  • Vai nelle Impostazioni di Android (l’icona con un ingranaggio);
  • Seleziona la voce App e Notifiche (N.B. sul tuo telefono ci potrebbe essere scritto semplicemente “Applicazioni”);
  • Tra la lista di tutte le app cerca Google Play Services;
  • Adesso dovrai pigiare su Cancella Dati e Cancella Cache. Su alcuni telefoni Andorid i tasti da pigiare sono subito in vista, per altri invece dovrai cliccare prima su Spazio di Archviazione e poi cancellare cache e dati.
  • Una volta capito come si cancellare la cache e i dati dovrai fare lo stesso per Google Play Store.
  • Tra la lista delle app vai su Whatsapp e cancella SOLO la cache(mi raccomando NON cliccare su Cancella dati, altrimenti rischi di perdere i tuoi messaggi).
  • Una volta finito prova a riavviare lo Smartphone e riprova ad aggiornare l’app tramite Play Store
whatzApp-android

Liberare spazio sulla memoria

Se il messaggio di errore che compare dice che non c’ѐ abbastanza memoria per aggiornare l’applicazione, beh, esiste il metodo piú “veloce” e quello piú “lento”. Iniziamo con il metodo veloce:

  • Acquistare una memory card micro SD esterna e spostare tutte le foto, video e musica dalla memoria del telefono alla nuova memoria esterna.
  • Spostare le foto, i video e la musica sopra un servizio di cloud storage. (Questo metodo richiede una connesione a internet sia per trasferire i tuoi contenuti sul cloud che per accedere nuovamente ai tuoi file multimediali)

Dico che ѐ piú veloce perché, indipendentemente da quanti file multimediali o documenti hai,  rubera veramente poco tempo.
Il metodo piú lento richiede un pó di pazienza poiché dovrai ricercare  sul telefono qualcosa da cancellare.

Per iniziare puoi cancellare, se ne hai, le applicazioni che non utilizzi piú;
procedi cancellando la cache, le foto e i video di poca importanza. Puoi consultare questa guida:  Come liberare la memoria del tuo smartphone Android o iPhone

Se tutto ció non basta per liberare abbastanza memoria per aggiornare le tue app dovrai procere con il metodo veloce.

Installazione di WhatsApp tramite apk

Se tutti gli altri metodi hanno fallito prova a disinstallare e installare nuovamente l’applicazione tramite APK (file di installazione di Android).
Per prima cosa fai il backup delle vostre chat:
Apri Whatsapp->Impostazioni->Chat->Backup delle chat->Esegui backup.

istallare-whatzApp

Procedi andando sul Play Store, cerca Whatsapp e pigia su disinstalla.

Successivamente dovrai scaricare l’apk, che troverai sul sito ufficiale: https://www.whatsapp.com/download/

Poi, sul telefono, apri impostazione->Sicurezza e poi abilita la voce Origini sconosciute. (N.B. l’opzione “origini sconosciute” potrebbe trovarsi sotto impostazione>app e notifiche>Accesso speciale alle app)

Adesso basta pigiare sul file apk scaricato e procedere con l’installazione

Una volta installato dovrai ripristinare il backup fatto al primo passaggio, seguendo le istruzioni fornite dall,applicazione stessa.

whatzApp-iphone-come-istallarlo

Come aggiornare WhatsApp su iPhone

Andiamo ad analizare quali sono le proplematiche nelle quali ci si puó imbattere quando si prova ad aggiornare Whatsapp su Iphone:

E’ disabilitato l’aggiornamento automatico

Basta andare nelle impostazioni del tuo iPhone, pigiare su iTunes Store e App Store, infine sposta la leva nella posizione ON. Ricorda di impostare su OFF l’opzione Utilizza daticellulari se non vuoi consumare i dati del tuo piano telefonico.

whatzApp-iphone

Hai la memoria piena

Se e’ questa la motivazione per cui non si riesce ad aggiornare Whatsapp dovrai procedere liberando un po di memoria. Ti consiglio di inizare dalle app superflue che non utilizzi piu’ e, se non basta, puoi cancellare foto e video di poca importanza.

Puoi consultare questa guida: Come liberare la memoria sul tuo smartphone Andorid o iPhone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here